Frutti di bosco storia e origini

Già noti all’uomo fin dai tempi preistorici, i frutti di bosco sono arbusti spontanei delle regioni settentrionali d’Europa e dell’America del Nord.
La raccolta dei frutti di bosco vedeva coinvolte le famiglie di ogni ceto sociale nella ricerca di frutta di stagione nei boschi vicino a casa, al fine di poter arricchire la dieta quotidiana, ma soprattutto per integrare il reddito familiare.

E’ proprio nella tradizionale famiglia che si verificarono le prime esperienze di coltivazione dei frutti di bosco: le piante venivano localizzate negli angoli meno fertili di orti familiari e piccoli frutteti.

I primi riferimenti si frutti di bosco si ritrovano in trattati di medicina relativi alle proprietà benefiche degli alimenti, come in quello del 1583 redatto da Baldassare Pisanelli (Trattato de' cibi e del bere), in cui si illustrano le qualità delle more.

Vedi anche:

Zipmec Newsletter

Accettazione privacy


Social network Zipmec.com

Seguici da subito sui migliori social network per restare sempre aggiornato sulle novità di Zipmec