Le melanzane biologiche

Fare agricoltura biologica significa sviluppare un modello di produzione di verdura fresca, frutta fresca ed ortaggi freschi nel massimo rispetto delle risorse naturali, al fine di preservare l'ambiente e la salute del consumatore.

Come tutte le varietà ortofrutticole più commercializzate a livello mondiale, anche le melanzane oggi sono coltivate in modo biologico, nel massimo rispetto dell’ambiente e  del controllo dei prodotti utilizzati e rigorosamente privi di sostanze chimiche. L’agricoltura biologica e quindi anche la produzione di melanzane biologiche, entrano sempre più nella coscienza del consumatore, in quanto producono ortaggi freschi di elevata qualità, provenienti da un'agricoltura il più possibile naturale.

Sempre più sono i produttori di melanzane biologiche, importatori di melanzane biologiche, esportatori di melanzane biologiche, grossisti di melanzane biologiche e distributori di melanzane biologiche che hanno abbracciato i metodi e i valori propri dell’agricoltura biologica.

I prodotti ortofrutticoli provenienti da agricoltura biologica vengono ottenuti mediante l'applicazione di metodi produttivi che autorizzano il solo uso di sostanze di origine naturale.  Si tratta di un passaggio estremamente importante per il consumatore, poiché si delinea la qualità del processo e della filiera produttiva, garantite dall’etichettatura del prodotto ortofrutticolo biologico sul mercato internazionale, con aziende ortofrutticole produttrici di melanzane certificate secondo le norme dettate in materia di agricoltura biologica dall’Unione Europea, con il Regolamento Europeo 2092/91, successivamente abrogato con il nuovo CE 834/2007, istituito per tutelare l’ambiente. L’etichetta è così, di fatto, la “certificazione” di prodotti ortofrutticoli validi, sani e qualitativamente superiori.

La melanzana è una varietà di prodotto ortofrutticolo che si adatta molto bene ai metodi di coltivazione dell’agricoltura biologica, soprattutto se coltivata a campo pieno nel periodo estivo, mentre presenta difficoltà alla coltivazione in serra durante il periodo invernale, essendo un prodotto tipico della stagione calda.

Tra le varietà di melanzane più adatte all’agricoltura biologica le più note sono:

  • BLACK BEAUTY (O BELLEZZA NERA): varietà di melanzana medio-tardiva di forma tonda-ovoidale e dalla buccia lucida di colore viola molto scuro. Ha polpa compatta, con pochi semi e poco amara al gusto.
  • LUNGA VIOLETTA SUPERPRECOCISSIMA: varietà a pianta vigorosa e super produttiva, dà melanzane dalla forma allungata e colore viola.
  • MELANZANA TONDA BIANCA SFUMATA DI ROSA: varietà di melanzana dalla forma rotonda e dimensioni piuttosto grosse. Ha la buccia liscia ma lievemente costoluta, di colore bianco leggermente sfumato di rosa, e la polpa è soda, di colore bianco e con pochi semi. Questa varietà di melanzana, ha un ottimo sapore e si presta piuttosto bene per svariate preparazioni culinarie.

Zipmec Newsletter

Accettazione privacy


Social network Zipmec.com

Seguici da subito sui migliori social network per restare sempre aggiornato sulle novità di Zipmec