Melanzane - storia, produzione, commercio

La melanzana, il cui nome scientifico è Solanum Melongena, è una bacca carnosa con polpa biancastra e spugnosa, spesso dal sapore amarognolo e piccantino;  all'interno della  polpa di questo ortaggio fresco vi sono più o meno numerosi semi schiacciati dal colore bianco, ambrato o giallo.
La pianta della melanzana appartiene alla famiglia delle Solanaceae, della quale fanno parte anche altri prodotti ortofrutticoli quali le patate, i peperoni e i pomodori: questa specie di pianta infatti  comprende al suo interno  almeno 85 generi e 2200 specie di piante diverse.

La melanzana è un ortaggio tipicamente mediterraneo, in quanto è un prodotto ortofrutticolo che per crescere ed avere pieno sviluppo ha bisogno di un clima mite. La stagione che ha una proficua produzione di melanzane è quella estiva: più precisamente, si può ritrovare questo prodotto ortofrutticolo fresco nei mesi che vanno da giugno a settembre; agosto è invece il mese ottimale per la raccolta ed il consumo di melanzane fresche.

Al momento dell'acquisto della melanzana bisogna fare attenzione che il picciolo (o peduncolo) sia ancora attaccato all'ortaggio (in alcune varietà di melanzana il picciolo è di colore verde brillante, mentre in altre varietà è di colore bronzato-nero) e non abbia parti secche.
La buccia della melanzana si presenta liscia e tesa: la mancanza di ammaccature, parti nere o ammuffite determina generalmente la freschezza dell’ortaggio.
La polpa della melanzana al tatto deve presentarsi soda, non dura (poiché sarebbe non ancora matura), ma nemmeno troppo molle (perché sarebbe indice di avanzata maturazione, e al gusto si presenterebbe troppo stopposa e con sapore molto amaro).
La presenza di una piccola protuberanza alla base della melanzana indica generalmente che la polpa di questo ortaggio fresco è compatta e con pochi semi.

Le melanzane possono essere conservate in frigorifero per 4-5 giorni : per la conservazione in frigorifero è preferibile la melanzana integra e con picciolo; inoltre le melanzane possono essere congelate a fette, dopo essere state sbollentate in acqua bollente per qualche minuto.

La Melanzana è un prodotto ortofrutticolo che viene consumato solo previa cottura: se cruda, infatti, la melanzana contiene la solanina, una sostanza tossica, presente anche nelle patate e nei pomodori ancora verdi, che, se ingerita, può provocare mal di testa, nausea e vomito; la melanzana inoltre, se consumata cruda, ha un sapore decisamente sgradevole e amarognolo.

Previa cottura, la melanzana è un ortaggio molto versatile: essa  si presta a svariate lavorazioni in cucina, dall'antipasto, al primo, al secondo e contorno (come ad esempio la famosissima parmigiana di melanzane, le melanzane ripiene o le melanzane sott'olio e sott’aceto).

La melanzana è un prodotto ortofrutticolo che può essere consumato sia con la buccia sia senza buccia, a seconda della preparazione scelta e della composizione del piatto.

E' buona norma, prima di cucinare le melanzane, farle spurgare, in modo che perdano quel sapore amarognolo che spesso le caratterizza: per fare ciò è sufficiente mettere le melanzane sotto sale (preferibilmente sale grosso) per qualche ora; quando avranno perso l'acqua, le melanzane dovranno essere poi sciacquate ed asciugate, per essere pronte al consumo fresco previa cottura o a qualsiasi altra lavorazione culinaria.

La melanzana, essendo un prodotto ortofrutticolo con un valore nutritivo piuttosto basso, ha  poche calorie e un basso contenuto di grassi, proteine, glucidi e pochi zuccheri; per questo motivo, la melanzana è spesso altamente indicata nelle diete dimagranti, favorendo l'abbassamento di colesterolo nel sangue.
Come accennato sopra,  è tuttavia necessario  fare particolare attenzione alla preparazione delle melanzane, in quanto, avendo una polpa piuttosto spugnosa, questi ortaggi freschi hanno la peculiarità di assorbire perfettamente il condimento (e grassi alimentari come l'olio), il quale può essere, a differenza della melanzana stessa, molto calorico. La melanzana è perciò perfetta ed indicata per le diete ipocaloriche se, ad esempio, la si prepara grigliata o bollita; allo stesso tempo è un ortaggio ideale come ingrediente per piatti saporitissimi e ipercalorici.

Con le sue poche calorie (solo 18 Kcal per 100g di prodotto), la melanzana è  inoltre ricchissima di acqua (che favorisce l'attività dei reni), di potassio (ottimo supporto di sali minerali, soprattutto nella stagione estiva), di vitamina A e C, di fosforo, di calcio e tannino.
Tra le caratteristiche specifiche della  melanzana le sue proprietà depurative e diuretiche sono tra i primi vantaggi per l’organismo umano; inoltre, la melanzana è ritenuta utile come blando lassativo.
La buccia della melanzana contiene sostanze benefiche per fegato, pancreas e intestino, in quanto stimola la produzione e l'eliminazione della bile; inoltre, essendo un prodotto ortofrutticolo che non contiene glutine, la melanzana è un ortaggio ottimo per essere consumato anche da persone affette da celiachia.

La polpa della melanzana viene utilizzata anche in cosmesi, nella preparazione di creme e maschere per il viso.
Innumerevoli sono le proprietà benefiche di questo tipo di ortaggio fresco: la melanzana infatti, oltre alle caratteristiche sopra menzionate,  viene utilizzata anche come rimedio popolare casalingo  per un effetto nutriente della pelle: è sufficiente schiacciare la polpa della melanzana e applicarla sul viso, da sola o preferibilmente mescolata allo yogurt, per migliorarne l'effetto benefico.

Le melanzane nel mondo hanno acquisito sempre maggior rilievo: numerosissime sono oggi le aziende produttrici di melanzane, le aziende certificate per la produzione di melanzane, i produttori di melanzane, le aziende produttrici di melanzane biologica, le aziende che si occupano di commercio di melanzane (confezionamento di melanzane), i distributori di melanzane, gli importatori di melanzane, gli esportatori di melanzane ed i grossisti di melanzane.

Zipmec Newsletter

Accettazione privacy


Social network Zipmec.com

Seguici da subito sui migliori social network per restare sempre aggiornato sulle novità di Zipmec