Le varietà di kiwi

I frutti delle diverse varietà di kiwi hanno forme e colori differenti; le due principali varietà di kiwi commercializzatesul mercato ortofrutticolo mondiale sono il tipo verde e il tipo gold: entrambi hanno la forma e le dimensioni di un tubero (circa 100g) ed al centro del frutto contengono numerosi piccoli semi di colore nero; le differenze consistono invece nel colore della polpa e nella buccia.

  • Varietà di kiwi verde / varietà di kiwi Hayward: costituisce oltre il 90 per cento delle coltivazioni ed è stata selezionata in Nuova Zelanda nel 1920. Si tratta della varietà di kiwi più diffusa: ha una forma ovale, con buccia marrone scuro con pilucchi e la polpa verde brillante, semi piccoli e neri disposti a raggiera intorno al centro del frutto, la forma è simile ad un uovo o ad una piccola patata.
  • Varietà di kiwi gold: è una varietà di kiwi dalla forma più allungata e dalla polpa gialla; essa non ha pilucchi sulla buccia. La varietà di kiwi gold contiene un tasso maggiore di polifenoli rispetto alla varietà di kiwi verde, con circa 1.04 milligrammi per millimetro.

Oltre a queste varietà di kiwi esistono anche altre varietà, ma sono poco diffuse; tra queste possiamo menzionare, per le varietà di kiwi verde, la varieta di kiwi Bruno o kiwi Abbot, dalla forma allungata, o la varietà kiwi Monty o kiwi Chico.
In Cina la varietà più nota è il kiwi Qin-Mei, in Giappone il kiwi Koryoky, in California il kiwi Vincent e in Australia il kiwi Dexter.
Ogni varietà di kiwi ha caratteristiche peculiari, dovute all’adattamento al terreno e alle condizioni climatiche locali: pertanto queste famiglie di kiwi hanno un mercato prevalentemente locale..
Altra varietà di kiwi da menzionare è il kiwi con la polpa rossa e la buccia color mattone.

Zipmec Newsletter

Accettazione privacy


Social network Zipmec.com

Seguici da subito sui migliori social network per restare sempre aggiornato sulle novità di Zipmec